Mini alloggi protetti

La miglior autonomia possibile in un contesto sicuro

R

Autonomia e sicurezza

Una soluzione abitativa innovativa per garantire libertà e servizi di supporto

Una soluzione abitativa pensata per anziani, singoli o in coppia (coniugi, coppie di fratelli o sorelle) a partire da 65 anni, ancora in prevalenza autosufficienti ma in condizioni di fragilità, ovvero:

  • con maggiori necessità di sicurezza e di assistenza sanitaria-assistenziale, soli o con parenti non in grado si supportarli nella vita quotidiana;
  • con alloggi non adatti ai loro bisogni, residenti in abitazioni con spazi non adeguati o con carenze strutturali (barriere architettoniche, bagni non accessibili) o per costi e affitti non più sostenibili;
  • anziani con ridotte condizioni di mobilità che necessitano di strutture prive di barriere architettoniche.

I Mini alloggi protetti della Fondazione Giuseppe Restelli Onlus  disponibili sono 20 monolocali e 16 bilocali e possono accogliere fino a 52 (20 + 32) persone.

Entrambe le soluzioni abitative, da 19 a 41 mq sono dotati di angolo cottura, elettrodomestici, telefono. Gli alloggi sono  accessibili con ascensore e privi di barriere architettoniche.

Gli ospiti  potranno usufruire liberamente del giardino comune, allestito con arredi da esterno. I mini alloggi protetti sono collegati ai servizi della RSA ed in grado di offrire una protezione costante sulle 24 ore. Gli ospiti accolti possono usufruire dei servizi professionali garantiti, che affiancano i servizi di sostegno alberghiero della residenza.

Casa Leggera

Vivere insieme per vivere meglio

Un ambiente di vita costruito per valorizzare le autonomie della persona, costruito su principi di inclusione sociale, condivisione, vicinanza e flessibilità, dotato di servizi di supporto e tecnologie in grado di migliorare la vita è la risposta necessaria per evitare che la fragilità si trasformi in un disagio ancora più importante.

Servizi di base

  • Supporto del case manager, fornito dagli operatori in forza presso la Fondazione;
  • Utenze (energia elettrica- – acqua – riscaldamento – condizionamento – tassa rifiuti);
  • Angelo Custode: telefonate di controllo e supporto al mattino e alla sera per controllare lo stato di salute dell’anziano;
  • Custode notturno e diurno;
  • Reperibilità 24 ore per emergenze e segnalazione di allarme;
  • Videosorveglianza ingresso principale;
  • Servizio di supporto religioso, mediante la figura del Cappellano presente in RSA;
  • Pronto intervento sulle 24 ore in caso di necessità, di un operatore della Fondazione o del Medico in turno;
  • Possibilità di partecipare alle attività ludico-ricreative organizzate  presso la  RSA;
  • Disponibilità di uno spazio da adibire ad orto;
  • Libertà di aderire alle iniziative di Pet Therapy  presso la RSA Casa Perini.
  • Accesso alle prestazioni fisioterapiche individuali o collettive;
  • Possibilità di servizi volontari da parte dell’Associazione Voi e Noi insieme.

I Costi

Contributo mensile
  • Monolocale: € 500,00
  • Bilocale: € 650,00
  • Trilocale: € 800,00
Servizi alberghieri
  • Pulizia settimanale alloggio:   € 120,00 mensile
  • Lavaggio biancheria:   € 42,00 mensile
  • Parrucchiera tariffe  esposte all’esterno del  locale  al secondo piano  in RSA 
  • Pasto singolo consegnato a  domicilio:   € 6,00
  • Giornata alimentare in RSA  (Colazione, pranzo, cena):   € 11,00
  • Giornata alimentare  al domicilio (Colazione, pranzo, cena):   € 13,00
  • Pasto singolo in RSA:   € 5,00
Servizi Socio assistenziali
  • Bagno assistito in RSA:   € 50,00
  • Igiene personale:   € 25,00
  • Podologo:   € 50,00
Prestazioni infermieristiche presso RSA

Per accedere al servizio presentarsi con  prescrizione del Medico previo autorizzazione del medico responsabile dei mini-alloggi.

  • Medicazione Semplice:   € 10,00
  • Medicazione  Complessa:   € 20,00
  • Iniezione muscolare  o sottocutanea:   € 5,00
  • Ciclo di iniezioni muscolari o sottocutanee:   € 3,00 per ogni singola prestazione
  • Iniezione parenterale:   € 20,00
  • Misurazione della pressione arteriosa:   € 3,00
  • Ciclo Somministrazione farmaci:   € 5,00 per terapie croniche
  • Rimozione punti di sutura:   € 15,00

Sono esclusi dalle tariffe la fornitura del  farmaco e il materiale di medicazione

Prestazioni infermieristiche al domicilio
  • Prelievo  TAO:   € 20,00
  • Prelievo ematico:   € 20,00
  • Lavaggio vescicale:   € 26,00 con prescrizione specialistica 
  • Cura  Tracheotomia:   € 26,00
  • Cure  Stomie (nefro-uretero):   € 26,00
  • Rilevazione Parametri:   € 14,00
  • Cateterismo estemporaneo (*):   € 20,00
  • Cambio catetere vescicale (*):   € 28,00
  • Clistere evacuazione:   € 26,00
  • Medicazione semplice:   € 15,00
  • Medicazione complessa:   € 40,00
  • Rimozione punti di sutura:   € 20,00
  • Cura stomie (gastro-enterostomie):   € 26,00
  • Sostituzione SNG(compreso fornitura presidio):   € 42,00
  • Terapia infusiva giornaliera:   € 30,00
  • Somministrazione farmaci  classe A(sc/im):   € 13,00

(*) Escluso fornitura presidio

Domanda di ingresso

La domanda di ingresso deve essere presentata direttamente presso l’Ufficio Segreteria.

Per l’ingresso è necessario presentare:

  • la Domanda di Ingresso in per Mini alleggi protetti con i relativi allegati, firmata dal diretto interessato

 

Contatti

Ufficio Segreteria – Sig.ra Mara Rigo

Tel. 02 9302080

Mail [email protected]

Orari di ricevimento:

  • dal Lun al Ven 14:00 – 17:00

In altri giorni o orari si riceve su appuntamento

Case Manager – Sig.ra Ada Carrera

Mob: 388 2512821

Le domande che ci rivolgete più spesso

Abbiamo raccolto e risposto alle domande che ci vengono rivolte più spesso a proposito dei nostri servizi

Come posso presentare domanda di ingresso in RSA?

La domanda di ingresso deve essere presentata direttamente presso l’Ufficio Accoglienza o via mail all’indirizzo [email protected] Per l’ingresso è necessario presentare:

  • la Domanda di Ingresso in RSA con i relativi allegati, firmata dal diretto interessato (se in grado) e da altre due soggetti o, in alternativa, dall’Amministratore di Sostegno o dal Tutore
  • la Scheda Sanitaria d’Ingresso dell’ATS compilata a cura del medico curante
  • una autocertificazione dello stato di residenza
  • il Modulo di consenso al trattamento dei dati
  • la Tessera Sanitaria ed eventuali esenzioni
  • Modello dichiarazione Unica o 730 o idonea certificazione reddituale
  • Verbale invalidità e/o accompagnamento
  • Carta d’Identità in corso di regolarità
Quali servizi e attività si svolgono all'interno della RSA?

I servizi e le attività presenti e offerti all’interno della RSA sono:

  • Attività sanitaria: garantisce l’assistenza medica e infermieristica integrata da prestazioni specialistiche assicurate agli ospiti presso il Poliambulatorio adiacente alla RSA
  • Attività di fisioterapia: i terapisti della riabilitazione sono coordinati dal medico fisiatra in una attrezzata palestra o direttamente al piano di degenza. Obiettivo è la cura e il recupero funzionale o la rieducazione motoria, nonché interventi di attivazione di gruppo. Se necessario vengono erogate anche terapie fisiche
  • Assistenza socio-sanitaria: igiene quotidiana, somministrazione farmaci, supporto all’alimentazione, socializzazione
  • Attività sociale e animativa: un’equipe di educatori e animatori promuove attività strutturate e non volte a mantenere vivi gli interessi degli ospiti e a prevenire il decadimento psicofisico, valorizzando le abilità residue. In base al grado di autonomia vengono organizzate anche uscite sul territorio
  • Pet Therapy: stimolazione cognitivo-sensoriale attraverso l’interazione con cani sociali guidati da un conduttore specializzato
  • Servizio Religioso
  • Servizio di ristorazione e lavanderia
  • Realizzazione di attività culturali e di socializzazione ad opera di volontari
In quali orari posso visitare i miei cari ed è possibile uscire dalla struttura con loro per pranzi, gite o ricorrenze?

E’ possibile far visita liberamente ai nostri ospiti tutti i giorni dalle ore 8:00 alle ore 20:00 avendo cura di non recare disturbo al personale socio-sanitario intento in particolari manovre o operazioni. E’ inoltre possibile organizzare uscite dalla struttura, sempre previo consenso del medico responsabile.

Come posso richiedere un ricovero di pronto intervento?
Nulla quis lorem ut libero malesuada feugiat. Vestibulum ac diam sit amet quam vehicula elementum sed sit amet dui. Quisque velit nisi, pretium ut lacinia in, elementum id enim. Sed porttitor lectus nibh. Mauris blandit aliquet elit, eget tincidunt nibh pulvinar a. Nulla porttitor accumsan tincidunt.
Ho un voucher per prestazioni infermieristiche e/o fisioterapiche. Come posso fare per attivarlo?

Per l’attivazione del servizio ADI (Assistenza Domiciliare Integrata) è necessario essere in possesso del codice voucher rilasciato dallo sportello voucher di ASST. Per prima cosa occorre verificare la disponibilità di operatori che possano prendere in carico il paziente, telefonando al numero 02 9302080 o scrivendo all’indirizzo [email protected]

Il servizio ADI risponde ai bisogni di quelle persone che esprimono necessità di interventi di natura sanitaria (es. medicazioni, prelievi, gestione cateteri vescicali9 e sondini nasogastrici, PEG, iniezioni, terapia infusione, ecc.) ad esclusione di visite mediche. Le necessità possono anche comprendere interventi di tipo riabilitativo, in questo caso occorre essere in possesso anche di un PRI (Piano Riabilitativo Individuale) rilasciato da un medico fisiatra abilitato a prescrivere tali prestazioni.

 

Un mio famigliare ha bisogno di assistenza domiciliare. Che servizi erogate?

Se il tuo famigliare è in possesso di una diagnosi certificata di demenza o malattia di Alzheimer, oppure ha più di 75 anni di età e un’invalidità certificata al 100%, puoi fare richiesta per il servizio di RSA Aperta. Puoi inoltrare domanda presso il nostro Ufficio Voucher (tel. 02 9302080 mail [email protected]). Il servizio consiste nell’erogazione di prestazioni prevalentemente a domicilio di natura assistenziale, come ad esempio: supporto all’igiene settimanale, stimolazione motoria e cognitiva, supporto psicologico al care giver, consulenza all’adattamento ambientale, alla gestione di problematiche inerenti la demenza.

Ho bisogno di terapie fisiche. Come posso fare per prenotare?

Presso le strutture della Fondazione è possibile effettuare cicli di terapie fisiche in regime privatistico. In particolare, i nostri operatori erogano servizi di: TENS, Ultrasuoni, Radar Terapia, Massoterapia per segmento, Massoterapia colonna in toto, Rieducazione motoria, Kinesiterapia segmentaria e TECAR Terapia. Le terapie vengono effettuate solo se corredate da una richiesta specialistica (rilasciata da un Medico Fisiatrica o Ortopedico).

Telefonando al numero 02 9302080 è possibile verificare la disponibilità e i tempi di attesa. Per perfezionare la prenotazione, invece, occorre recarsi presso l’ufficio competente in via Cadorna 65, dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:30 e dalle ore 14:30 alle ore 17:00.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le ultime notizie e gli aggironamenti sulle nostre iniziative.

Ai sensi degli art. 7, 13 e 15 del Reg. UE 2016/67

Iscrizione alla Newsletter

Grazie per la tua iscrizione!